25 giugno 2016

Blog Tour: LA RAGAZZA DI MEZZANOTTE di Melissa Grey |



Cari Bookworms,
benvenuti alla terza tappa del Blog Tour dedicato al magico romanzo LA RAGAZZA DI MEZZANOTTE di Melissa Grey, uscito il 21 giugno per Mondadori.

Avevo adocchiato questo romanzo fin dalla sua uscita in America e potete quindi immaginare la mia felicità nello scoprire che sarebbe uscito anche in Italia.
Così, quando Marco del blog L'angolo Lettererario mi ha proposto di partecipare, ho accettato immediatamente e lo ringrazio infinitamente per questa opportunità!

Non vedo l'ora di parlarvi di questo libro... iniziamo subito!!

Informazioni e Trama

Titolo: La Ragazza di Mezzanotte
Autore: Melissa Grey
Serie: The Girl at Midnight #1
Editore: Mondadori
Collana: I Grandi
Data di uscita: 21 giugno 2016
Pagine: 372
Cartaceo: €17.00
AMAZON | GOODREADS
TRAMA: Echo ha diciassette anni, è sveglia, indipendente e coraggiosa.
Da quando, ancora bambina, è scappata di casa, vive di furti e abita nella biblioteca pubblica di New York.
Qui ha conosciuto l'Ala, la veggente degli Avicen, una popolazione di uomini-uccello che vive segretamente nel sottosuolo di New York.
Da quel momento la sua vita è cambiata: Echo adesso viaggia attraverso il mondo intermedio, è in grado di usare la magia ed è coinvolta nella sanguinosa guerra degli Avicen contro i Drakharin.
E proprio a Echo viene affidato il compito di trovare l'uccello di fuoco, la creatura leggendaria che può mettere fine al secolare conflitto.
Ma le cose non sempre vanno come ci si aspetta, ed Echo dovrà mettere in discussione tutte le sue certezze.

Nella Tappa di oggi vi porterò con me alla scoperta dei luoghi in cui il libro è ambientato. Un viaggio che si prospetta davvero interessante, in quanto Melissa Grey ha saputo mescolare città e luoghi conosciuti e reali, con elementi inventati, originali e ricchi di magia... accessibili attraverso il mondo intermedio e soglie cosparse di polvere d'ombra !

New York & La Biblioteca Pubblica di NY


C'erano soltanto due categorie di persone che si attardavano nella Biblioteca di New York fino a quell'ora di sera. La prima era quella degli studiosi: studenti universitari storditi dalla caffeina; aspiranti ricercatori ossessivamente meticolosi; accademici ambiziosi che puntavano ad una cattedra da ordinario. 
E poi c'erano quelli chenon avevano altro posto dove andare: gente che cercava ristoro nel confortante odore dei vecchi libri e nel silenzioso mormorio di altri esseri umani che respiravano, voltavano pagine e si stiravano facendo cigolare piano le sedie di legno. Gente che voleva sapere di non essere sola con la propria solitudine. Gente come Echo.

Nel cuore di New York si trova l'imponente edificio che ospita la bellissima biblioteca pubblica di New York.  All'interno della Biblioteca, in una stanza nascosta e protetta da incantesimi e sigilli, vive Echo, la nostra protagonista.  La sua stanza è sommersa di libri presi in "prestito" direttamente dagli scaffali dell'enorme biblioteca.

IL NIDO

Al disotto della Biblioteca, sulla Quinta Avenue, si trovava il Nido, cioè il luogo in cui abita la popolazione degli Avicen, creature meravigliose con la testa coperta di piume colorate e occhi scuri e lucidi come quelli di un corvo..

Quel posto era progettato un po' come la ruota di un carro. Tutte le strade portavano al centro, dove si ergeva l'imponente cancello che per gli Aveicen fungeva da punto di accesso primario al mondo intermedio e oltre.

Basta una manciata di polvere d'ombra per viaggiare verso il luogo desiderato!


TORRE VIVERNA

Un maligno vento scozzese percuoteva le mura esterne e il mare gli faceva da contrappunto, scaraventandosi sulle fondamenta della fortezza con una furia inesorabile.

E' la Fortezza di pietra in cui vive Principe Dragone e le sue truppe, una sorta di Palazzo costruito a strapiombo sul mare, nelle terre meravigliose e selvagge della Scozia. 
Il cielo sopra Torre Viverna sembra essere perennemente nuvoloso e quasi del tutto privo di uccelli: vengono tutti uccisi o allontanati dai Dragoni, per paura che si trattino di spie.

KYOTO

Kyoto era una delle città preferite di Echo in tutto il mondo. La prima volta che l'aveva visitata [...] si era meravigliata per il contrasto tra moderno e antico. Templi costeggiavano grattacieli, mentre altre strade, come quella in cui si trovava ira, nel distretto di Pontocho, erano preservate talmente bene che erano come portali per tornare indietro nel tempo.

Kyoto è una città che mescola elementi moderni con quelli antichi in un mix decisamente affascinante. Nel romanzo la città è stata contesa a lungo tra gli Avicen e i Drakharin: dopo una lunga guerra tra i due popoli, negli anni '20 fu conquistata dai Drakharin.


Per provare a vincere una COPIA CARTACEA di La Ragazza di Mezzanotte di Melissa Grey, vi basta compilare il form qui sotto e seguire queste regole:

OBBLIGATORIE
- Iscriversi ai blog partecipanti
- Commentare tutte le tappe del BlogTour
- Lasciare un like alle pagine Facebook dei blog partecipanti
- Lasciare un like alla pagina Facebook di Mondadori - Libri per Ragazzi
- Condividere sul social che si preferisce taggando tre amici

FACOLTATIVE
- Condividere ogni giorno su Facebook
- Condividere ogni giorno su Twitter

Avete tempo per partecipare dal 21 giugno fino al 3 luglio




Spero che la tappa vi sia piaciuta  e che i luoghi del romanzo vi abbiano incuriosito!
Presto leggerete anche la mia recensione!! *-*

IL CALENDARIO

Segnatevi il Calendario per non perdere nessuna tappa!


22 GIUGNO - ATELIER DEI LIBRI
23 GIUGNO - L'ANGOLO LETTERAIO
25 GIUGNO - LILY'S BOOKMARK
27 GIUGNO - COFFEE AND BOOKS
29 GIUGNO - READING IS BELIEVING
2 LUGLIO - L'ORA DEL LIBRO
3 LUGLIO - ANNUNCIO VINCITORE 

Buone Letture,

32 commenti:

  1. Tra le ambientazioni descritte, mi è piaciuta molto la biblioteca pubblica di New York. Chi non vorrebbe vivere immersa tra i libri? *-*

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia la biblioteca di New York, io apparterrei sicuramente alla seconda categoria! *-*

    RispondiElimina
  3. Le tappe sulle ambientazioni sono sempre le mie preferite! Adoro vedere i luoghi in cui sono ambientati i romanzi, mi aiutano ad entrarci dentro ancora di più! GRazie per questa bella tappa :)

    RispondiElimina
  4. Aw, aspettavo con molta curiosità questa tappa del BT, perché amo gli approfondimenti sulle ambientazioni ed il world building :3
    Il fatto che arte della storia sia ambientata nella Biblioteca Pubblica di NY mi affascina parecchio, così come il Nido, che sembra un luogo interessante e misterioso.
    Insomma, leggerò questo libro, decisamente xD

    RispondiElimina
  5. New York, che dire? Ambientazione meravigliosa, New York è New York.

    RispondiElimina
  6. io adoro new york! e quella biblioteca poi? meravigliosa!

    RispondiElimina
  7. Bellissime ambientazioni, la biblioteca è stupenda, mi piace tantissimo ^_^
    Sarebbe un sogno poterla visitare :)
    Partecipo al BlogTour e al Giveaway :)
    -Seguo tutti i blog partecipanti con il nome: Elisa Pellino
    - Commenterò tutte le tappe :)
    -Ho il mi piace a tutte le pagine Facebook dei blog partecipanti e alla pagina Mondadori - Libri per Ragazzi con il profilo: Elysa Pellino
    - Ho condiviso la prima tappa su Facebook taggando 3 amici,
    https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10207403491499255?pnref=story
    - Ho condiviso questa tappa su Facebook, Twitter, e Google+ ( Uso solo questi social )
    LINK CONDIVISIONE FACEBOOK: https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10207403707344651?pnref=story
    LINK CONDIVISIONE TWITTER: https://twitter.com/ElysaPellino/status/746723543283564544
    LINK CONDIVISIONE GOOGLE+: https://plus.google.com/u/0/104143485217744156564/posts/cYAhgXx9Cq3
    La mia email: mora_1993_@hotmail.it

    RispondiElimina
  8. E' molto affascinante il fatto che il libro sia ambientato all'interno di una biblioteca, ma anche le altre ambientazioni non sono per niente male :D

    RispondiElimina
  9. Non vedo l'ora di prenderlo mi ispira un sacco :P

    RispondiElimina
  10. Stupenda la biblioteca di New York,mentre la Torre mi.incute timore ma allo stesso tempo mi affascina

    RispondiElimina
  11. Wow, che belle ambientazioni *-* poi in una biblioteca *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche su Google+: https://plus.google.com/u/0/103694204427832904610/posts/AFaTBsMnZtY

      Tumblr: http://alenekpattzstew.tumblr.com/post/146459680797/lilys-bookmark-blog-tour-la-ragazza-di

      Elimina
  12. Mamma mia che ambientazione *_* mi piace tantissimo la Biblioteca come Nido :-) farei le valigie subito e mi ci trasferirei

    RispondiElimina
  13. Man mano proseguono le tappe, questo libro mi attira sempre di più :)

    RispondiElimina
  14. Che bella tappa, mi é piaciuta molto la biblioteca di New York!

    RispondiElimina
  15. Adoro l'ambientazione *____* Tra l'altro coincidenza vuole che io ruoli in un gdr dove c'è una pg che si chiama proprio Echo e vive dentro una biblioteca xD E' chiaramente un segno xD

    RispondiElimina
  16. Wow *o* Non vedo l'ora di poter scoprire queste ambientazioni con i miei stessi occhi** Curiosa soprattutto per quanto riguarda il Nido!

    RispondiElimina
  17. Bellissime ambientazioni! New York è il mio sogno nel cassetto.. anzi, nel mio armadio! *-*

    RispondiElimina
  18. Adoro i romanzi ricchi dal punto di vista delle ambientazioni! *-*
    Sempre più curiosa di leggerlo <3

    RispondiElimina
  19. Che belle ambientazioni!! Per me la migliore è Torre Viverna!!! Ma anche la biblioteca non è niente male :P

    RispondiElimina
  20. Wow belli i luoghi mica male.... ok mi intriga sempre di più

    RispondiElimina
  21. Tappa veramente stupenda!Adoro la biblioteca di New York ma anche Torre Viverna ha il suo fascino;)

    RispondiElimina
  22. Biblioteca pubblica di NY + NY già è un binomio inscindibile *-* poi gli altri luoghiii, da sogno proprio!

    RispondiElimina
  23. Oddio la biblioteca di New York... svengo! Ahahahahha no scherzi a parte, è la migliore *-*

    RispondiElimina
  24. Con questa uscita vedo tornare alla ribalta il genere di libri che leggevo qualche anon fa 😍...e adorando la chimera di Praga mi convinco sempre piů

    RispondiElimina
  25. Credo che New York sia una delle più belle città del mondo, va visitata almeno una volta nella vita.
    Però grazie ad alcuni autori, abbiamo la possibilità di visitare non solo posti reali ma anche fantastici.
    I libri possiedono questa grande magia, sei sul tuo letto o in un parco ma magicamente ti ritrovi catapultata in luoghi lontani, mistici e sconosciuti ma anche reali.
    Mi piace la biblioteca di New York, rende Echo, come tutte noi, un amante dei libri, la scrittrice dunque rende Echo una di noi :)

    RispondiElimina
  26. Mi avete conquistatasono con la parola New york! Io amo new york anche se effettivamente non ci sono ancora mai stata. Amo i libri in cui le ambientazioni sono fantastiche ma amo ancora si piu i romanzi ambientati in luoghi realmente esistiti perche, un domani che avro la possibilita di viaggiare, avro modo di poter visitare tutti i posti che hanno ispirato i romanzi che amo di piu

    RispondiElimina
  27. La biblioteca pubblica di New York è semplicemente magnifica!non ho mai visto un edificio così imponente e pieno di libri,sarebbe fantastico visitarla

    RispondiElimina
  28. Ma quanto sarà meravigliosa la biblioteca pubblica di New York? vi prego, teletrasportatemi li SUBITO!

    RispondiElimina
  29. Molto bella la biblioteca e ovviamente anche Kyoto.

    RispondiElimina
  30. Voglio andare a vivere anche io nella biblioteca pubblica di New York *.* Il Giappone mi ha sempre affascinato per questo suo essere moderno e antico allo stesso tempo.

    RispondiElimina
  31. Bellissime le foto che hai inserito, Bea :D Sai che non sapevo fosse ambientato a New York?! Se era scritto nella trama non lo ricordavo, perché l'ho letta mesa fa quando l'ho inserito in wishlist e una volta che metto un libro lì, poi lo compro senza più leggere le trame :)
    Mi fa molto piacere sapere che l'autrice ambia integrato ambientazione reale e fantastica. Mi piacciono tantissimo le storie con questo tipo di worldbuiling *-*

    RispondiElimina

Ogni commento è per me come un pizzico di polvere fatata ... Grazie! ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...