8 settembre 2015

GIVEAWAY (Copia Cartacea + Gadget)| FAILURE TO QUEEN di Irene Colabianchi [CHIUSO]

Cari Bookworms,
sì avete letto bene, oggi ospito sul blog un bel Giveaway, organizzato in collaborazione con Irene Colabianchi, la giovane autrice di FAILURE TO QUEEN,  primo capitolo della Boogeyman Saga !
Failure to Queen è un fantasy-romance YA ispirato al gioco degli scacchi,  qui sotto trovate le informazioni sul romanzo e anche un piccolo estratto!

Informazioni e Trama

Titolo: Failure to Queen
Autrice: Irene Colabianchi
Serie: Boogeyman Saga #1
Genere: Fantasy Romance (YA)
Data pubblicazione: 27 giugno 2015
Prezzo ebook: 2,99 €
Il cartaceo acquistabile scrivendo alla email irecola999@gmail.com
360 pagine
AMAZON
TRAMA: Crystal Young ha sedici anni e vive con il padre in una cittadina del Vermont, sulle rive di un lago. Vive una vita ordinaria, tra amici e scuola. Finirà per dover affrontare diverse insidie, quando in città arriva Elliott Davis e i suoi amici. Sono ragazzi scontrosi, misteriosi ed estremamente affascinanti. 
Crystal dovrà andare alla ricerca di spiegazioni per scoprire cosa sta succedendo e perché d'improvviso avvengono fatti inspiegabili: il padre rischia di morire diverse volte e qualcuno sembra proprio avercela con lui e la figlia, gli stessi Davis sono strani e lei si ritrova ad avere a che fare con l'arrogante Elliott. Sono entrambi presi l'uno dall'altra senza neanche rendersene conto, ma, come dice il detto, niente è come sembra e quando Crystal avrà la risposta a tutte queste stranezze, dovrà fare delle scelte e imparare a conoscere il mondo della Scacchiera Nera, dove i componenti del gioco degli scacchi sono creature dall'aspetto umano e l'anima d'ombra, che fanno riferimento all'Uomo Nero.  
La Scacchiera Nera svelerà i suoi segreti... Sarete pronti ad incontrare l’Uomo Nero?
[ Estratto da FAILURE TO QUEEEN di Irene Colabianchi]
Corro...
Corro a perdifiato e non voglio voltarmi.
"Davvero pensi di poter scappare così facilmente da me?!" urla alle mie spalle.
No! Sarebbe troppo spaventoso per me osservare che mi sta seguendo, mi basta la consapevolezza che la forza che mi attrae all' indietro, in realtà è provocata dai suoi tentacoli oscuri e tenebrosi.
Riesco a schivare gli alberi che come soldati ostacolano il passaggio, ma non so quanto durerò ancora, perché l' ossigeno sembra esaurirsi, come le mie forze e le lacrime minacciano di scendere giù per le mie guance, un torrente impetuoso di disperazione.
Getto le decolté che mi impediscono di correre come vorrei, in un cespuglio.
Sono a piedi nudi.
Ho la sensazione di poter crollare da un momento all’altro.
Corro per un altro po', sentendo i suoi passi veloci alle mie spalle, pronto a raggiungermi e portarmi via con sé.
Arrivo ad uno spiazzo e aumento la velocità, sapendo di essere esposta alla luce della luna, che sembra ululare al cielo le mie gesta. Poi d'un tratto il terreno pare mancarmi sotto i piedi e mi accorgo di essere in bilico tra una roccia acuminata e sporgente verso una profonda cascata, che scorre impetuosa sotto i miei occhi.
Deglutisco, pervasa da una strana sensazione di paura e adrenalina.
Il corpo mi dice di buttarmi, ma la testa dice che, se anche mi buttassi, lui mi raggiungerebbe e probabilmente morirei sul colpo.
Qualcosa mi travolge e mi avvolge, tirandomi indietro. Finisco a terra tra le braccia di Elliott ed il suo profumo. "Ahi!" esclamo perché ho sbattuto la testa contro qualcosa di duro. "Lasciami!"
Mi rialzo e faccio di nuovo per scappare, ma lui mi afferra numerose volte, senza lasciarmi via di scampo. "Basta!" sbraita stringendomi più forte al suo petto.
Gli assesto una gomitata, mandandolo a terra, poi un calcio, ma lui è più veloce e mi afferra il piede, trascinandomi con lui sull'erba. Si posiziona sopra di me con uno scatto rapido e mi ritrovo a guardare dritto nelle sue iridi verde-grigio. Scuoto la testa socchiudendo gli occhi e respiro a fondo, impregnando i polmoni della sua essenza, dell'essenza del mio assassino.
Siamo entrambi in silenzio, a fissarci senza neanche muoverci. Le sue mani sono ai lati delle mia testa e il corpo preme leggermente sul mio.
Il mio cuore perde un battito non appena si appoggia sui gomiti e avverto i suoi occhi sulle mie labbra. Una sensazione incontrollabile...

E di colpo le sue labbra sono fuse con le mie.
Ora passiamo al GIVEAWAY!!

Prima di tutto vorrei mostrarvi i premi, a mio parere molto carini e perfettamente in tema con il romanzo: una copia cartacea del romanzo, un paio di orecchini "acchiappasogni" e una collana con la Regina degli Scacchi. Ci tengo a sottolineare che i gadget sono stati realizzati interamente dall'autrice stessa!! 


Ci saranno  2 VINCITORI:

- 1° vincitore:  COPIA CARTACEA + 1 GADGET
- 2° vincitore:  1 GADGET

REGOLE PER PARTECIPARE:
- Mettere "mi piace" alla pagina Facebook dell'autrice --> QUI  [è facoltativo, tuttavia, chi deciderà di iscriversi, riceverà un 1 punto in più, dandovi quindi una possibilità in più di vincere!]
Lasciate un commento qui sotto, dichiarando la vostra partecipazione e inserendo un indirizzo email valido al quale l'autrice potrà contattarvi in caso di vittoria. Inoltre, dovrete rispondere  alla seguente domanda: Racconta brevemente un tuo incubo/sogno insolito ricorrente (potete scegliere quello che preferite, purché sia un incubo bizzarro o al limite del divertente)
- Indicate quale dei due gadget vi piacerebbe ricevere. [potrete sempre cambiare in seguito!]
- Facciamo conoscere il Giveaway!! Condividete il banner dell'iniziativa sui vostri Blog e i vari Social (Facebook, Instagram, Google+...)
<a href="http://lilysbookmark.blogspot.com/2015/09/giveaway-copia-cartacea-gadget-failure.html" imageanchor="1" style="margin-left: 1em; margin-right: 1em;"><img border="0" height="147" src="http://3.bp.blogspot.com/-uXrAZg4VX9o/Ve1cT64xvYI/AAAAAAAACvw/T2kWuLmajS8/s320/Banner%2BGiveaway.jpg" width="200" /></a>
Il Giveaway inizia oggi, 8 settembre alle ore 12 e termina il 17 settembre alle ore 16
I due commenti vincitori saranno scelti in modo insindacabile da Irene Colabianchi, che provvederà a contattare i due vincitori. Nei giorni successivi, i risultati del Giveaway saranno comunicati, in un breve post, anche qui sul blog! Se l'autrice non riceverà alcuna risposta entro 3 giorni  dalla comunicazione della vincita, sarà scelto un altro commento.

Nel caso aveste dubbi, potete contattare me al mio indirizzo (lilysbookmark@hotmail.com) o l'Autrice all'indirizzo mail: irecola999@gmail.com.
 Spero che decidiate di partecipare numerosi a questa iniziativa!
 Prima di lasciarvi liberi di commentare, vorrei ringraziare di cuore Irene per avermi coinvolta in questa bellissima iniziativa! 

Buone Letture e... che vinca il migliore

35 commenti:

  1. Ciao Lily!
    Innanzitutto complimenti per la grafica, semplice e carina!

    E' un bellissimo 'bottino', quindi non posso non partecipare. Mi ero promessa di non cominciare altre saghe self ma... Ma come si fa a rinunciare a un premio così interessante e così succulento?!?! L'idea della storia basata sugli scacchi mi fa letteralmente impazzire, quindi spero di essere fortunata!
    E stracomplimenti all'autrice per quei magnifici gadget home made! Sinceramente sono indecisa, credo che deciderò al momento, se dovessi vincere (seh, magari!).

    Io faccio un sacco di sogni strani e quasi tutti incubi, non so perché. Non esiste una notte in cui io faccia un sogno tranquillo o normale.
    L'ultimo che ho fatto è stato un incubo esilarante (eh sì, è possibile!). Mi sono ritrovata ad una sagra di paese, inseguita da un uomo che voleva uccidermi armato di lame ad uncino, ma questi uncini erano a forma di delfino (o forse di squalo, bho). Praticamente mi cattura, ma in qualche modo riesco a salvarmi e scappare. A questo punto mi ritrovo in un manicomio, dove vivevano alcuni degli dei greci (eh vabbè, che vuoi farci..) e mi metto a fare due chiacchiere con questo ragazzo. C'era un'aria tesissima e sentivo tutti gli occhi di questi folli addosso che sembravano volermi uccidere da un momento all'altro.. Poi mi giro ancora verso il ragazzo e gli chiedo 'Ma tu sei ADE?!!?!?!' e lui mi risponde 'Sì!' e io lo abbraccio!

    Ditemi voi se questo è un sogno normale! ahahha

    Qui ho condiviso: http://libridicristallo.blogspot.it/p/giveawaycontest.html

    Grazie dell'opportunità.
    caldaremail@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ho messo il like come Ilenia Caldarella!

      Elimina
  2. Bellissimo giveaway Lily! Partecipo con piacere, perchè questo romanzo l'avevo addocchiato già da un pò e mi piacerebbe provare a vincerlo ^^ E adoro la collana, perciò scelgo quella! *_*
    La mia email è briciolediparole@gmail.com , ho messo mi piace come Rosa Campanile.
    Allora, un mio incubo ricorrente è quello di correre per la strada, a volte a super velocità (cosa stranissima, perchè io e la corsa siamo due cose totalmente opposte), e so di essere inseguita da qualcuno/qualcosa solo che non so mai chi/cosa è... e una volta è capitato che mentre correvo per le strade di una città, facevo attenzione a camminare solo sulla parte in bianco dei marciapiedi, perchè se avessi messo piede sull'asfalto questo si sarebbe trasformato in lava densa, tipo sabbie mobili, e sarei morta ç__ç
    Ho condiviso il banner sul mio blog e ora vado a fare un pò di condivisioni e incrocio le dita! :3

    RispondiElimina
  3. Partecipo con grande entusiasmo!
    Ho partecipato a vari giveaway per poter vincere questo libro, ma la fortuna non è mai stata dalla mia parte, purtroppo :(
    Spero che questa sia la volta buona! :P
    Avevo già messo tempo fa "Mi piace" alla pagina Facebook dell'autrice col nome: Deborah Foca
    E ho condiviso il link su Facebook, Twitter, Pinterest e Google+:
    https://www.facebook.com/deborah.foca/posts/10204999364648342?pnref=story
    https://twitter.com/Deborah96_/status/641232476682194944
    https://www.pinterest.com/pin/450360031466246111/
    https://plus.google.com/u/0/+DeborahFoca/posts/WxAQPrs5tMU

    Per quanto riguarda il gadget, mi piacerebbe vincere gli orecchini "acchiappasogni".. sono stupendi!
    Un mio incubo ricorrente è quello di ritrovarmi improvvisamente le braccia super pelose, tipo orso, di un colore biondo che sembra paglia, non so! Mi trovo sempre nella mia vecchia casa.. ci sono ospiti, e all'improvviso mi ritrovo questa "paglia" sulle braccia, e cerco di nasconderle! Oggettivamente parlando non è proprio un incubo.... Ma ogni volta mi sveglio spaventata!
    Non è proprio un sogno esilarante, ma rintengo sia leggermente.. bizzarro?
    Ora son curiosa di leggere gli altri incubi/sogni strani :D

    Ah, quasi dimenticavo! La mia email è debyf96@gmail.com :)

    RispondiElimina
  4. Ciao Lily, partecipo molto volentieri!! Devo segnalare questo romanzo nel blog e mi ha incuriosito da subito!!
    Queste sono le condivisioni, su Facebook sono Alenixedda Cascabel!
    https://plus.google.com/u/0/+AlenixeddaDaunastellacadenteallaltra/posts/6RJftxAcgs4
    https://twitter.com/Alenixedda/status/641315494348328960
    https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=1481495735479097&id=100008560544316

    Il gadget preferito è l'acchiappasogni, adoro il suo significato e sono del parere che gli orecchini non siano mai troppi!! ^_^

    Duunque, passiamo al sogno ricorrente: devo essere sincera, da una decina di anni il 98% delle volte non ricordo i sogni che faccio ed è una cosa che non sopporto!!! Però da bambina avevo un incubo ricorrente: Ero alla festa del mio paese e in una bancarella trovato una statuetta di un drago/pipistrello con le ali chiuse, alta circa mezzo metro, fatta in vetro viola; al centro rimaneva accesa, come se ci fosse un cuore pulsante. Non ricordo come, ma finisce a casa mia, e nella notte quel cuoricino si espande a tutta la statua, che diventa enorme e avvolge mio padre nelle sue ali di drago! Poi continua a crescere e riesce a avvolgere l'intero paese e il tutto ha un colore viola/fuxia!! Un terrore che non vi dico!!

    Anni dopo, avevo forse 16 anni decido di far vedere a mia cuginetta la videocassetta di Fantasia della Disney! E non mi accorgo con angoscia che il dragone malefico e quei colori sono gli stessi del mio sogno?!?? Devo essere rimasta traumatizzata da piccola e aver rimosso il ricordo, è l'unica spiegazione!!!

    La mia mail è alenixeda84@gmail.com

    RispondiElimina
  5. Ciao!
    Partecipo volentieri.
    Condiviso qua: https://www.facebook.com/claudia.bergamini93 già fan della pagina fb.
    Ogni notte faccio un sogno diverso, uno che mi è piaciuto particolarmente è quello in cui ho sognato di potermi trasformare in qualsiasi animale, niente di particolare, se non fosse che la stessa notte, mia sorella ha sognato, invece, di poter salvare gli animali.
    Siamo collegate più di quel credevo.
    Gadget: collana, anche se aspiro al libro :D
    cler.bergamini@gmail.com
    Ciao, ciao.

    RispondiElimina
  6. Ciao! Partecipo davvero molto volentieri.
    Sinceramente faccio spesso incubi e, menomale, riesco a dimenticarli nel corso della giornata, rammentando solo la sensazione di immobilità e pericolo che ho provato. Uno di questi però mi è rimasto in mente. Non so perché mi sono ritrovata in un grattacielo dove stava girando il cast di Beautiful. Già qui, di per sé, dovrebbe essere un incubo. Obbligata da non so quale forza (forse il voler evitare di scontrarmi con Brook e la sua libido infinita) ho cominciato a vagare per le stanze fin quando sono finita in una sorta di infermeria, dal momento che un tipo poco raccomandabile mi stava inseguendo nel corridoio.
    Ovviamente mi ha trovato e visto (mi ero astutamente nascosta sotto un tavolo d'acciaio) e lì mi ha acciuffato per infilzarmi la siringa che aveva in mano (con un contenuto poco raccomandabile).
    Non so come, ma l'ho spuntata. Altrettanto abilmente, nella colluttazione, la siringa è finita nel suo di corpo.
    L'uomo si è accasciato emettendo dei veri e propri rantoli. Mentre indietreggiavo spaventata, ho scoperto che non stava affatto morendo, bensì si stava trasformando in un mostro.
    L'incubo è finito. E menomale dovrei dire, vista la mia agilità nei sogni.
    Lo so, è terribile.
    In ogni caso la mia mail è zakros.c@gmail.com
    Gadget: collana.
    Condiviso su fb: https://www.facebook.com/profile.php?id=100004809960342

    RispondiElimina
  7. partecipo e condivido, scelgo gli orecchini
    uno dei miei incubi più ricorrenti è rivivere l'esame di maturità, che è stato già un incubo dal vivo, figuriamoci in sogno!!! poi mi sveglio col terrore di dover ritornare in quella scuola maledetta che ho odiato dal più profondo del mio cuore dalla prima volta che ci ho messo piede!!!
    fb. Milu Barbara
    email. milubijoux1974@libero.it

    RispondiElimina
  8. Partecipo molto volentieri!=) Mi sembra un libro davvero molto interessante e mi piacerebbe leggerlo=) Se la fortuna dovesse essere dalla mia parte, come gadget scelgo la collana!! il mio indirizzo e-mail è ariannadist@gmail.com
    condivido più che posso!=
    facebook: https://www.facebook.com/arianna.d.stefano/posts/10204614348465277?pnref=story
    twitter: https://twitter.com/arianna_dist/status/641541929730207744
    pintrest: https://it.pinterest.com/pin/351984527104893750/
    google+: https://plus.google.com/100615183700981371515/posts/gdamfucx6SG
    Ora arriviamo alla parte più difficile...
    Ho un incubo ricorrente... Ve lo racconto in breve!
    Sogno di essere in un vecchio "fienile" abbandonato che sembra trovarsi in un deserto di sabbia rossa.
    ll sogno è ambientato completamente all'interno del "fienile" fatto completamente in legno.
    Non c'è pavimento bensì sabbia rossa ai miei piedi. Sulle pareti vi sono appese grosse corna di toro e ferri di cavallo! Dopo aver guardato per bene tutto il "fienile" sento dei rumori dietro di me, rumori fortissimi. Girandomi vedo una mandria di tori furiosi che mi vengono contro. A quel punto nella mia testa inizio a correre come un folle ma rimango sempre nello stesso punto e non riesco mai ad uscire dal fienile...dopo qualche infinito minuto di paura mi sveglio e mi ritrovo nella mia camera dalle pareti rosse. Sarà il colore delle pareti a darmi alla testa??? non lo so ma il colore rosso mi piace e non ho nessuna voglia di cambiarlo!!!=) Riguardo questo incubo vi posso anche raccontare un piccolo aneddoto di qualche anno fa! frequentavo il liceo pedagogico e a lezione di psicologia la professoressa decise che ognuno di noi avrebbe potuto raccontare un sogno ricorrente e avremmo potuto analizzarlo insieme.
    Io raccontai il medesimo incubo (che ormai mi perseguita da anni).
    Terminato il racconto la mia vicina di banco mi disse che avevo paura che il mio ragazzo (con il quale sono ancora fidanzata) mi mettesse le corna e per questo sognavo sempre i tori!! hahhaaha naturalmente una fragorosa risata fece tremare tutta la stanza!!=)
    In seguito la professoressa mi disse che ne avremmo dovuto parlare in privato perché poteva essere un discorso più serio ed interessante del previsto, ma ad oggi ancora non so spiegare il mio incubo ricorrente!!
    Mi scuso moltissimo per essermi dilungata così tanto. Perdonatemi! Mi sono fatta prendere la mano! grazie mille per l'opportunità! ..E che la fortuna possa essere dalla mia parte=)

    RispondiElimina
  9. https://www.facebook.com/profile.php?id=100008559973945
    https://twitter.com/Mericry96
    https://plus.google.com/u/0/114851427454272269016
    Partecipo assolutamente e soprattutto perchè ho qualcosa da raccontare :)
    Avevo forse 13 anni quando ho fatto questo sogno. Nel sogno ero in un bosco o una specie di campeggio con altri ragazzi che nella vita reale non ho mai visto, insomma eravamo tutti seduti intorno al fuoco e ci raccontavamo storie di fantasmi fino a quando ad un certo punto pentole e bicchieri (che sono spuntati dal nulla ma probabilmente erano vicino al fuoco) si alzano in aria fluttuando. Ora voi riderete ma riderete ancora di più per quello che mi è successo dopo perchè mi sono svegliata improvvisamente e la prima cosa che ho visto è stata una forte luce fuori dalla finestra e poichè ero senza occhiali non riuscivo a capire cos'era; in realtà era la luce della luna ma non so perchè l'ho scambiata per un ufo e ho gridato svegliando mia madre e mia sorella. dopo di che mi sono accorta da sola che era la luce della luna e mi sono rimessa a dormire dicendo "ah no, niente". Credo fosse il periodo in cui mi sorbivo le cavolate che raccontava mistero xD me ne vergogno profondamente se ci penso ora ahaha, in realtà i miei sogni sono sempre stati molto confusi e senza un vero e proprio significato, molti neanche li ricordo
    la mia mail è kirstin.libri@gmail.com

    RispondiElimina
  10. dilorenzomarianna07@gmail.com
    il mio sogno ricorrente è di cadere nel vuoto ma in realtà finisco sempre per cadere dal letto
    l'ultima volta ho dato una capocciata che ho svegliato tutti che ridere..mio fratello poi
    mi ha fatto una super colazione..
    gadget preferito la collana superlativa
    condiviso su google e su fb

    RispondiElimina
  11. Ciao Lily, partecipo anche io molto volentieri!
    La mia mail è: kamisama.dg@gmail.com
    Ho messo il mi piace su Fb come Alexis Drake e qui ci sono le mie condivisioni:
    https://twitter.com/Alexiskami/status/641591400295976961
    http://latartarugasimuove.blogspot.it/p/blog-page_18.html
    E scelgo la collana, adoro quel genere di ciondoli!*_*
    Dunque, anche io faccio spesso incubi, non così spaventosi da svegliarmi ma comunque non piacevoli. Uno dei sogni più bizzarri che ho fatto è stato recentemente: ero con i miei due amici, che io chiamavo Ron ed Hermione nel sogno, (anche se chiaramente nella realtà non si chiamano così) anche perchè, per logica io dovevo essere Harry, ed eravamo in un parco divertimenti che era a metà tra Disneyland e Gardaland. C'era infatti It's a small world e la Haunted Mansion, ma anche il tempio egizio e le montagne russe di gardaland.
    Dovevamo cercare qualcosa in ciascuna di queste attrazioni, ma non so dirti che cosa. Non penso fossero gli Horcrux XD Comunque, stavamo nel parco di giorno e poi la sera tornavamo in albergo, solo che il mattino dopo non riuscivamo mai ad uscire perchè nel corridoio c'erano da una parte delle mummie e dall'altra dei fantasmi! Così decidiamo di uscire dalla finestra, e appena fuori dalla finestra c'è una signora che stira i panni O___o e lì mi sono svegliataXD Si vede che stirare mi spaventa di più che le mummie!

    RispondiElimina
  12. Ciao Lily anche io ho deciso di partecipare al tuo stupenderrimo (?) Giveway!
    La mia email è: alexisnowdrop@gmail.it
    Se stranamente dovessi vincere mi piacerebbe riceve la collana con la regina degli scacchi :)
    Ho messo mi piace su Facebook e ho condiviso!
    Ora parliamo di incubi.. Io sono molto strana per certi versi perchè non amo i film e i telefilm horror, però adoro le trame che hanno! Quindi capita spesso che io mi fissi con telefilm come The walking Dead,American Horror Story ecc.. e che passi la serata a guardarmi intere stagioni! Quando poi vado a dormire mi maledico mentalmente. L'altra sera è capitato che sognassi di essere in un mondo alternativo dove gli umani erano perseguitati da certi omoni infetti che se ti vedevano iniziavano a rincorrerti per mangiarti. In questo sogno io ero una bambina ancora e passeggiavo con la bici in un parco deserto. L'unico essere vivente che mi faceva compagnia era un coniglio con gli occhi rossi (a caso proprio). La giornata era nuvolosa così finalmente decisi di tornare verso casa ( che poi andiamo, nessuno avrebbe mai lasciato da sola una bambina in un parco).Mi diressi verso una specie di palco di cemento mezzo allagato (perchè aveva piovuto da poco) e improvvisamente non avevo più le scarpe ma solo dei calzini bagnati (?).. mi guardai intorno per cercare le mie scarpe e vidi un omone grande (tipo quelli suoi cartelloni pubblicitari dei gelati) nascosto dietro un pilastro. Iniziai a correre non sapendo se quest'uomo mi avrebbe seguito oppure no. Insomma per farla breve anche nel sogno ero una scema, infatti mi fermai per vedere se l'omone mi stava seguendo e dopo pochi secondi me lo ritrovai davanti che diceva "adesso ti mangio!".. Inutile dire che mi sono svegliata facendo un salto alto 3 metri xD Credo che dovrei smetterla di guardare queste cose la sera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah che sbadata! Dimenticavo di mettere il link delle condivisioni!
      Ho condiviso su Facebook 2 volte:
      https://www.facebook.com/simona.balleri/posts/764184407058972?pnref=story
      https://www.facebook.com/simona.balleri/posts/764674283676651?pnref=story
      Messo il banner sul blog (anche se è ancora poco sviluppato):
      http://wlibrando.blogspot.it/
      E condiviso su Google+:
      https://plus.google.com/u/0/100214629460833294044/posts :)

      Elimina
  13. Partecipo volentieri. (il like alla pagina l'avevo già messo in precedenza,sono Annalisa Dicataldo.)
    e-mail: annalisa2907@hotmail.com

    Allora il mio sogno è questo:(premetto che questo l'ho sognato dopo aver letto Acquanera della D'Urbano e aver visto la rivelazione di -A in Pretty Little Liars,quindi ero abbastanza spaventata)

    Mi trovavo in riva al lago di Roccachiara(è il lago del libro) e c'erano degli spiriti o cose simili che uscivano dall'acqua,la cosa all'inizio mi lascia un pò impietrita poi però mi ci abituo e inizio a parlare con alcuni di loro che mi raccontano le loro storie e il modo in cui sono morte,poi arriva la protagonista del libro che viene vicino a me e mi dice guarda Anna,lì c'è A. Ed io tutta spaventata dicevo,no Fortuna,A è Cece,e Cece è il manicomio. Fortuna sparisce e mi ritrovo sul tetto del Radley circondata da tutti i fantasmi mentre A è di fronte a me con il suo cappuccio nero a nascondergli il volto. Io,presa dal coraggio del momento, cerco di avvicinarmi,ma arriva Fortuna che mi ferma e mi dice di non toccare A perchè anche lui è uno spirito. Ma io non la ascolto e mi avvicino. La scena cambia e io mi trovo al posto di A e mi guardo mentre mi avvicino,salgo sul davanzale del tetto e mi volto verso il vuoto. Mi giro a guardarmi e sena esitazione mi butto.

    Mi sono svegliata con la sensazione di cadere e una paura cane perchè mi vedevo attorno gli spiriti,inutile dire che non ho dormito per 3 giorni di fila...

    Per il gadget mi piacerebbe la collana.
    Grazie per la stupenda opportunità e incrocio le dita :D

    P.s. adesso inserisco il banner nel mio blog: http://everybookhasitsstory.blogspot.it/
    E condivido su Facebook ,twitter e google +

    RispondiElimina
  14. Partecipo!!! :D
    Deve essere stupendo questo libro! *-*
    La mia mail è: miriam.grillo@hotmail.it

    Ho condiviso su:
    -facebook: https://www.facebook.com/Miryamuccia (e ho messo mi piace alla pagina dell'autrice)
    -twitter: https://twitter.com/MiriamGrillo01/status/641994449434877952
    -G+: https://plus.google.com/115952128396771454691/posts/HzBQDGeTSeU
    -Blog: http://librocopertaecaffe.blogspot.it/

    Mi piacerebbe moltissimo la collana! *__*

    Il mio sogno più bizzarro è questo:
    Una notte ho sognato di essere in giro per la mia città da sola (cosa già abbastanza insolita, perché mi spavento ad uscire da sola xD).
    Era sera quindi era già quasi tutto buio.
    Sentivo che c'era qualcosa di strano perché le strade erano deserte.
    Mentre camminavo vidi da lontano l'ombra di un uomo molto strano, con un rastrello da giardinaggio con le punte appuntite e vestito tipo da turista, con cappello, canottiera, bermuda e sandali con calzini (che incubo!).
    Incuriosita mi avvicinai e vidi che aveva la faccia del Grinch (perchè?! D:) ma color carne, non verde, e senza peli e mi sorrideva tipo come questa foto:
    http://vignette1.wikia.nocookie.net/p__/images/7/7b/Tumblr_md1ijyRxdw1qieyopo1_500.jpg/revision/latest?cb=20130211222107&path-prefix=protagonist
    Inoltre aveva il corpo pieno di ustioni, da capo a piedi. Un orrore!
    Mentre stavo per avvicinarmi mi disse "Voglio fare un gioco" e iniziò a rincorrermi emettendo urla terrificanti e puntandomi il rastrello contro minacciando di conficcarmelo e uccidermi e io iniziai a scappare.
    E così continuai a correre per ore e tutto diventò a rallentatore, non riuscivo nemmeno ad urlare. Nonostante mi sforzassi, la mia voce non emetteva alcun suono. Passarono altre ore senza che riuscisse a prendermi e senza che nessuno passasse. Finché vidi una donna con una bambina che poteva avere sette anni e riuscii a urlare e a chiederle aiuto. Allora lei lasciò la bambina da sola (povera piccola!) e andò incontro a quell'essere avendo intenzione di fargli non so cosa (che coraggio!). Ma non lo sfiorò neppure che lui gli conficcò il rastrello nel petto e poi lo sfilò e continuò a inseguirmi. Ero ormai quasi giunta a casa e stavo attraversando il passaggio a livello quando arrivò un treno e mi investì.
    Poi basta, mi svegliai e non riuscii più ad addormentarmi D:
    Forse starete pensando che la persona che ho sognato era molto simile a Freddy del film Nightmare. Il problema? Non avevo mai visto quel film prima di allora e non avevo mai nemmeno sentito parlare. Lo vidi per la prima volta qualche settimana dopo e ne rimasi terrorizzata. Che poi quell'uomo era un misto tra tanti film: "Il Grinch", "Nightmare" e "Saw" (quando mi dice "voglio fare un gioco") Mah... D:

    RispondiElimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. Devo complimentarmi con tutte voi, oltre a ringraziarvi tantissimo. Vi state impegnando moltissimo e ho le lacrime agli occhi per il divertimento ogni volte che leggo un nuovo commento. 😂❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io vengo qui ogni tanto per leggere i commenti di sogni esilaranti ahahahaha! Grazie a te per averci dato l'opportunità di leggere il tuo libro :)

      Elimina
    2. Bè, il mio non è divertente per niente, anzi! Credo sia più "bizzarro" che altro! Purtroppo, però, non ho mai fatto sogni simpatici che fanno morire dal ridere o, almeno, io non ne ricordo :P

      Elimina
  17. partecipo anche se sogni o incubi strani ahimè non ne faccio
    sono sincera dovrei inventare ma il mio peggior incubo purtroppo lo sto vivendo
    sto affrontando una situazione familiare spiacevole con mia mamma che sta male

    gfc trillina palemi
    fb trillina emilia palemi
    mail palemona@libero.it
    gadget 1

    https://plus.google.com/u/0/+trillinapalemi/posts/GcKxQchDjCb

    RispondiElimina
  18. è da quando hai pubblicato il post che volevo scriverti per partecipare, ma tempo zeroooooooo, troppo da fare :D
    finalmente oggi ci riesco, sono iscritta alla pagina facebook dell'autrice come Mariarosaria Palmentieri, la mia email è m.palmentieri@yahoo.it, e condividerò il banner sia sul mio Blog www.librintavola.altervista.org, sia sulla pagina facebook https://www.facebook.com/librintavolabyChicca e su G+

    ma adesso veniamo agli incubi.
    Per mia fortuna di incubi ne faccio pochi, ma quei pochi hanno sempre sempre sempre per protagonisti degli insetti. L'incubo più ricorrente riguarda un ragno, di quelli pelosi e neri, che resta attaccato al soffitto e pian piano viene giu verso di me ed io in piena fase dormiente chiamo freneticamente mio marito, che poverino si sveglia, e gli dico GUARDA UN RAGNOOOOOOOOOOO, indicando il soffitto con un dito.
    al suo spaventato: DOV'E' DOV'E'? io mi sveglio e gli rispondo di non rompere che sto dormendo ...

    riguardo al gadget, mi piacciono molto gli orecchini :)

    in bocca al lupo a tutti i partecipanti
    Chicca

    RispondiElimina
  19. Che bei premi! Partecipo molto volentieri!
    Sono iscritta come lettore fisso e ho messo mi piace alla pagina dell'autrice e a quella del blog ^_^

    Ho condiviso su fb, twitter, G+ e pinterest:
    https://www.facebook.com/luceds/posts/10207768272434828?pnref=story
    https://twitter.com/Luceds/status/642991345414590464
    https://plus.google.com/u/0/110134767974186524330/posts/4Wq9eDsUEnv
    https://www.pinterest.com/pin/494340496576631783/

    Ho messo il banner sul mio blog:
    http://lalibreriadiluce.blogspot.it/

    Il mio incubo ricorrente è questo: vado nella segreteria universitaria e mi accorgo che pur essendo laureata mi mancano ancora tre esami (sempre tre). Vado nel panico perché penso che tutto quello che ho già fatto è stato vano. Mi reco in aula per sostenere l'esame “Analisi dei dati” (sempre questa materia che non so da dove sia uscita) e mi trovo di fronte il professore, che è Mentana. Mentana??? Si, si lui, il giornalista Enrico Mentana e allora vado nel panico doppiamente: primo perché non ho idea di cosa sia l'analisi dei dati e secondo perché delle domande che mi pone il prof. Mentana non ne capisco una parola (in effetti anche al tg parla malissimo!!!) Così mi sveglio in un bagno di sudore e mi alzo dal letto isterica come non mai. Poi penso che era solo un incubo ed evito di seguire il tg quando c'è Mentana ^_^

    Il libro dev'essere stupendo e i due gadget sono bellissimi. In caso vincessi preferirei la collana perchè sono allergica agli orecchini.
    La mia e-mail è:
    Light130@hotmail.com
    Grazie per questa meravigliosa opportunità :)

    RispondiElimina
  20. Partecipo con piacere e adesso divertitevi con i miei incubi. Perché ne faccio di belli. Sul serio, la mattina mi alzo scioccata e mezza morta del ridere. Ne ho due che per me sono il top, perciò li scrivo entrambi.

    1. Il primo è successo dopo la visione de La guerra dei mondi con Tom Cruise. Avete presente il film? Ci sono degli alieni-robot giganteschi che disintegrano le persone o le catturano. Ecco, la notte ho sognato che stavo scappando da un coso del genere che mi inseguiva e mi nascondevo nella campagna dei miei nonni. Però l'alieno mi trovava e mi colpiva con un coso luminoso. Piano piano vedovo le miei gambe disintegrarsi, ma allo stesso tempo le vedevo riapparire perché mi ero svegliata. Non so se avete capito cosa intendo, ma per me era stata una sensazione bizzarra e fighissima!

    2. Nel secondo sogno ero sempre in campagna dai miei nonni insieme ai miei fratelli e, indovinate? La casa era circondata da zombie. E, indovinate? Io ero una cacciatrice di zombie AHAHAHAH

    Ok, basta xD ne avrei tantissimi da raccontare, perché di sogni strani ne faccio parecchi! Poi ci sarebbero le paralisi nel sonno, ma quelle sono paurose lol.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lascio i dati xD
      Ho cliccato mi piace come Giusy Divoratoridilibri, divoratoridilibri@outlook.it, condivisione su facebook e google+, e i gadget mi piacciono entrambi, perciò non saprei proprio decidere ç_ç non mi sono scordata nulla, vero?

      Elimina
  21. Ciao partecipo ! l idea di raccontarti il mio incubo più incubo che ci sia è imbarazante. sogno sempre di essere in luoghi dove cè il mare , che sia spiaggia o casa al mare , ad un tratto il mare diventa agitato ed io mi trovo o immersa nell acqua o a correre come una pazza urlante mentre il resto del mondo è tranquillo e beato.....la cosa più imbarazzante? che di cognome faccio barca ihihihihi :) come gadget scelgo la collana! la mia mail è carmelab1985@libero.it ho condiviso su fb https://www.facebook.com/cbarca/posts/10206316556186227?pnref=story

    RispondiElimina
  22. Ciao, partecipo molto volentieri!
    luigi8421@yahoo.it
    (sono iscritto al blog col nome di Luigi Dinardo)
    Non so spiegarmi il senso, ma quando ero ragazzo facevo un sogno strano. una figura indefinita mi inseguiva e io fuggivo a piedi nudi. la strada era piena di caramelle. ma non erano quelle gommose, erano quelle dure e mi facevano male ai piedi! la figura alle mie spalle si avvicinava sempre di più ma per fortuna arrivava anche il tratto di strada con le caramelle gommose. poi trovavo sempre lo stesso negozio aperto, una lavanderia a gettoni. mi chiudevo dentro e, con il rumore delle centrifughe delle lavatrici in moto, osservavo il suo spirito che mi fissava dalle vetrate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps ho condiviso su vari social network. scelgo collana regina degli scacchi!

      Elimina
  23. Partecipo volentieri, e trovo i premi davvero originali, complimenti....Più che un incubo, un sogno che ho fatto spesso ma che adesso non faccio più...è notte e io non so per quale motivo mi trovo dentro un cimitero, con le spalle al cancello e un branco di lupi ringhianti che non mi vengono addosso, mi ringhiano e stanno a breve distanza...I primi tempi mi chiedevo cosa volesse significare, ma poi con il passare del tempo non ci ho più pensato e forse per questo motivo il sogno non è più tornato a farmi compagnia...ho condiviso sulla mia pagina facebook:
    https://www.facebook.com/Libropatia-1556123271313822/timeline/?ref=aymt_homepage_panel
    e adesso condividerò anche su twitter, vado a mettere il banner sul blog!!!
    la mia mail: nunzia.franzoni@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono dimenticata, scelgo la collana!

      Elimina
    2. Mi sono dimenticata, scelgo la collana!

      Elimina
  24. Ciao sono lettore fisso con il nick: salvatoreilliano
    e la mia e-mail e’ : salvatoreilliano95@hotmail.it
    Ho condiviso su fb: https://www.facebook.com/salvatore.illiano.95/posts/10204055084371212
    E G+su questo profilo: https://plus.google.com/u/0/114780743623830358993
    Ho gia messo mi piace su fb come salvatore illiano questo e il mio profilo :https://www.facebook.com/salvatore.illiano.95
    Il mio incubo recente e relativo a più di 3 anni fa, Anche perche e da un pò che sogno e non riesco a ricordarli, ma veniamo al dunque, andavo ancora a scuola e mi ricordo che fu una giornata stressante. Quindi la sera mi addormentai come un ghiro, e qui viene il bello, che sognai di trovarmi a scuola nel profondo della notte, ero in classe seduto al mio banco che all’ improvviso entrano tantissimi zombie dalla finestra , inizia ad urlare come un matto e scappai dalla porta, ma fu allora che scappando per l’atrio c’e’ ne era degli altri e il bello che ballavano tutti il passo di danza di Michael Jackson,però la cosa più strana e che era tutti i miei professori. Mi ricordo che rimasi a fissarli incredulo. Cmq alla fine si accorsero di me e mi inseguirono, io scappai, mi urlavano dietro perche volevano tutti interrogarmi. Un incubo terribile anche perche alla fine mi buttai da una finestra e invece di cadere mi svegliai completamente inzuppato di sudore. La mattina mia mamma, mi disse che tutta la notte avevo parlato ne sonno. E quando tornai a scuola vidi i miei prof e iniziai a ridere come un matto da solo. Come gadget scelgo la collana e grazie mille .

    RispondiElimina
  25. Ciao! Partecipo con molto piacere a questo splendido Giveaway! I bijoux fatti a mano dall'autrice, sono semplicemente magnifici e se mai dovessi vincere, sceglierei sicuramente la collana perché è stupenda!! Irene Colabianchi, oltre ad essere una bravissima autrice, è anche capace di creare gioielli così carini!! La seguivo già su Facebook con il mio nome Giulia Mancosu ; vi seguo sul blog con il nick Jiujiuk7 e condivido più che volentieri su i miei social:
    Twitter: https://twitter.com/jiujiuk7/status/643794791940141056
    Google+: https://plus.google.com/105797154130927467491/posts/K9rpoc14QDJ
    Pinterest: https://www.pinterest.com/pin/427138345887734351/
    Questa è la mia mail: jiujiuk@gmail.com
    Per quanto riguarda la vostra domanda, io sono una persona che sogna davvero tantissimo! La maggior parte delle volte riesco a ricordare benissimo il sogno, tanto che appena mi sveglio, lo racconto a qualcuno oppure lo scrivo! Devo dire però, che la maggior parte delle volte faccio incubi, che se analizzo la mattina seguente, sono abbastanza ridicoli! Per esempio, un paio di mesi fa ho guardato con il mio ragazzo un documentario sulle creature degli abissi, e per tre notti consecutive ho sognato che il giardino del mio ragazzo era infestato da degli esserini chiamati "Polpi Dumbo", i quali nella realtà sono troppo carini, ma nel mio incubo erano abbastanza grandi e saltavano in alto molto velocemente. Mi ero recata nel giardino perché avevo sentito il cane, un Mastino Napoletano, emettere dei lamenti di vera e propria sofferenza. Arrivando lì avevo visto che lo stavano mangiando vivo e io non riuscivo a muovermi o ad emettere suoni! Era davvero orribile perché stavano mordendo anche la mia pancia e il braccio e sentivo un dolore fortissimo! Poi il mio ragazzo mi ha svegliata perché mi ha detto che mi stavo muovendo e mugugnavo! E mi sono accorta che il dolore al braccio era reale in quanto stavo dormendo con il braccio sotto al corpo e non scorreva più il sangue! Anche la pancia mi faceva ugualmente male, forse per qualcosa che avevo mangiato! Questo "incubo" l'ho fatto per tre notti consecutive!! Oppure un altro sogno ricorrente è quello in cui arrivo di fronte a casa mia e trovo il cancello, il portoncino del piano di sopra e anche di sotto, aperti; poi entro dentro e non trovo nessuno della mia famiglia ma arriva qualcuno da dietro che mi trascina giù per le scale e puntualmente cerco di urlare ma ovviamente non ce la faccio e nel momento in cui ci provo, si spaccano tutti i vetri. E' davvero orribile e ogni volta rimango abbastanza scioccata per un paio di minuti, prima di realizzare che si tratta solo di un sogno! Invece di cercare su internet qualche interpretazione, la maggior parte degli amici, mi ha consigliato di mangiare più leggero di notte!! Magari hanno ragione!!
    Ti ringrazio tanto per questa opportunità e ti mando un abbraccio!

    RispondiElimina
  26. Partecipo volentieri ^^
    email: alessiacrescenzo@gmail.com
    Ero già fan della pagina fb dell'autrice (Su fb sono Alessia Crescenzo)
    Tra i gadget scelgo gli orecchini ^^
    Di solito faccio più incubi che sogni buffi, sogno sempre di qualcuno che muore o di qualcuno che rapisce me e alcuni miei amici o parenti (proprio bei sogni insomma ahahah :D giuro che non sono una di quelle persone fissate con la morte o le cose oscure..anzi spesso evito gli horror e questo genere di cose come la peste xD)
    Un sogno decisamente più allegro e bizzarro che ricordo invece era ambientato in una città vicina a dove abito io, era il giorno della festa patronale e c'erano per l'occasione le giostre. Ero lì con alcune mie amiche e loro volevano assolutamente andare sull'extreme, ma io non ci volevo assolutamente salire. Il fatto bizzarro è che non volevo andarci non perché avevo paura dell'altezza o di vomitare o di perdere le scarpe (sisi hai capito bene..le scarpe :D Da quando ho visto un tizio perdere le infradito non vado mai sulle giostre con ballerine o scarpe che possano sfuggirmi u.u) ma avevo paura che il vento mi strappasse tutti i capelli e che sarei diventata pelata una volta scesa ahahah
    Un sogno davvero bizzarro, non c'è che dire :D
    Meglio fare gli incubi sulla morte, mi fanno sentire più normale u.u
    Condivisioni:
    https://twitter.com/Thegirlonfaiah/status/644127533320028160
    https://plus.google.com/106627474565844112346/posts/UM5Pz9Y54gB

    RispondiElimina

Ogni commento è per me come un pizzico di polvere fatata ... Grazie! ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...