13 febbraio 2017

Blog Tour: LE CRONACHE DELL'ACCADEMIA di Cassandra Clare | Storia degli Shadowhunters



Carissimi lettori, Shadowhunters, vampiri, licantropi e fate,
benvenuti alla prima tappa del Blog Tour dedicato a Le Cronache dell'Accademia di Cassandra Clare, la raccolta delle novelle ambientate nell'Accademia degli Shadowhunters migliore che ci sia e con protagonista Simon Lewis.

Attendevo con ansia questa meravigliosa edizione contenente anche le illustrazioni di Cassandra Jean e non vedo l'ora di poterlo leggere e ammirare! *-* 
In questa prima tappa ripasseremo insieme la Storia degli Shadowhunters, siete pronti a (ri)scoprire come sono nati i Nephilim?!

Informazioni e Trama

Titolo: Le Cronache dell'Accademia
Autore: Cassandra Clare
Serie: The Mortal Instruments #7
Editore: Mondadori
Disponibile dal 14 febbraio
Lingua: Italiano

AMAZON | GOODREADS

TRAMA: Simon Lewis, uno dei personaggi più amati di "The Mortal Instruments", dopo essere stato umano e poi vampiro sta per diventare uno Shadowhunter. In seguito agli avvenimenti accaduti nella Città del fuoco celeste, Simon ha perso la memoria e non sa più chi è. Decide perciò di entrare nell' Accademia Shadowhunters e iniziare l'apprendistato per diventare un cacciatore di demoni. Forse così riuscirà anche a ritrovare s stesso. Questo volume, che raccoglie le avventure di Simon pubblicate originariamente in e-book, ripercorre il suo impegnativo apprendistato all'interno dell'Accademia, nel corso del quale faranno la loro comparsa alcuni dei personaggi più noti della saga creata da Cassandra Clare.


"Descensus facilis Averno est"
(motto degli Shadowhunters)


Secondo la leggenda, migliaia di anni fa un'orda di demoni invasero la Terra minacciando di spazzare via l'intera umanità. 

Durante la prima Crociata, il soldato crociato Jonathan evocò l'angelo Raziel -  anche se si crede che sia stato aiutato da un mago - pregandolo di intervenire e salvare l'umanità.
Quando l'angelo Raziel vide l'onestà e la nobiltà del suo desiderio, l'angelo acconsentì e mescolò il suo sangue con quello di Jonathan nella Coppa Mortale, e gli diede da bere la miscela. 
Allora, Raziel consegnò a Jonathan gli altri due Strumenti Mortali (la Spada e lo Specchio), il Libro Grigio e il nome simbolico "Shadowhunters"

Da qual momento in poi molti altri uomini e donne bevvero dalla Coppa Mortale  diventando Nephilim guerrieri essi stessi, così come i loro figli e i figli dei loro figli, trasmettendo il sangue angelico e le capacità che da esso derivano, per generazioni.

Per qualche oscuro motivo il 1234 è una data importante per gli Shadowhunters in quanto si trova inscritta vicino al motto inciso su piedistallo della statua di Raziel, situata all'entrata della Città Silente.
Nel Codice degli Shadowhunters, il XIII è infatti indicato come il momento di massimo splendore  per i Nephilim, periodo in cui numerosi altri membri vennero reclutati dopo la morte della prima generazione di Shadowhunters.

Sappiamo che ad un certo punto un'epidemia di Peste Demoniaca quasi spazzò via la stirpe degli Shadowhunters, come si narra in un lezione nelle Cronache dell'Accademia.

Idris è la terra natale degli Shadowhunters. Si trova in Europa centrale, tra la Germania e la Francia ed è protetta da incantesimi che impediscono a demoni e umani di passare attraverso quelle terre.
La capitale è Alicante, conosciuta anche come "Città di Vetro" per le Torri antidemone che la proteggono da qualsiasi invasione, dato che solo chi possiede sangue angelico può oltrepassarle. (*)

Spero che questo ripasso della storia degli Shadowhunters vi sia piaciuto.
A me è venuta una voglia pazza di rileggere tutta la serie! XD e voi?

IL CALENDARIO

Ecco le altre tappe da non perdere!


Un grazie enorme a Nora Angelini di Honey, there are never enoough books per aver pensato a me anche per questo progetto ❤  e a tutte le altre splendide blogger con cui ho avuto il piacere di collaborare per questo blog tour... è sempre un immenso piacere! 

BUONE LETTURE,




* source: Shadowhunters Wikia , fonte inesauribile di informazioni sull'universo di Cassandra Clare.

6 commenti:

  1. Oddio! Oddio! Finalmente, NON CI POSSO CREDERE!!! Sono quasi due anni che aspetto, se non sbaglio sono uscite in ebook a partire dal 2015 e io ancora non le ho lette, perché aspettavo appunto il volume cartaceo!
    E' stato difficile evitare spoiler e ancora dovrò evitarli per un po', perché purtroppo non riuscirò a prenderlo domani ç___ç io amo alla follia Simon Lewis, è sempre stato il mio preferito in assoluto di "The Mortal Instruments" e comunque sempre al primo posto *^* <3
    Quindi ovviamente son felicissima, dopo quelle di Magnus, secondo in preferenza e ai primi posti con Simon, eccole, finalmente!
    Sono davvero curiosa di leggere del suo percorso per diventare Shadowhunters. E spero che ricordi tutto. La Clare è stata davvero crudele con Simon in "Città del fuoco celeste", i pianti che mi son fatta! ç__ç

    RispondiElimina
  2. Leggere in ebook per me è un dramma, ma ora che è uscito il cartaceo posso affermare che non vedo l'ora! Bellissima tappa.

    RispondiElimina
  3. MMM però non ci siamo...più escono queste cose bellissime e più si ritarda l'uscita della Signora di Mezzanotte... io devo SAPEREEEE!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, scusa se ti rispondo io, ma "La signora di mezzanotte", è già uscito :)

      Elimina
  4. Adoro Simon dalla prima pagina in cui è comparso e sono felicissima della piega che la storia ha preso <3
    Il ripasso della storia degli Shadowhunters è utilissimo, grazie mille Lily!
    La Clare ha creato una trama così complessa che qualcosa la scordo sempre XD
    Devo prendere Il Codice prima o poi per un corso d'aggiornamento in piena regola ^^
    Un salutone
    Leryn

    RispondiElimina
  5. Finalmente sono riuscita a leggere l'inizio di questo BT che mi interessa tantissimo visto che Shadowhunters è una delle mie saghe preferite in assoluto *-*

    RispondiElimina

Ogni commento è per me come un pizzico di polvere fatata ... Grazie! ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...