21 febbraio 2017

Blog tour: LA PRIMA STELLA DELLA NOTTE di Susan Elizabeth Phillips
• I personaggi - Intervista Doppia •


Buongiorno miei cari lettori,
oggi ospito sul blog la seconda tappa del Blog Tour dedicato a LA PRIMA STELLA DELLA NOTTE di Susan Elizabeth Phillips.
Per questa tappa abbiamo pensato di farvi conoscere i personaggi protagonisti del romanzo, -l'affascinante ex quarterback Cooper Graham e l'investigatrice privata Piper Dove - attraverso un'intervista doppia
Sì, mi sono immaginata un'intervista ai due protagonisti (evviva la pazzia!) e spero che possa divertirvi tanto quanto mi son divertita io ad immaginarla! ^-^


Informazioni e trama

Titolo: LA PRIMA STELLA DELLA NOTTE
Autore: Susan Elizabeth Phillips
Serie: Chicago stars #8
Editore: Leggereditore
Data di pubblicazione: 9 febbraio (cartaceo 23 febbraio)
Lingua: Italiano
AMAZON | GOODREADS

TRAMA: Piper Dove è una ragazza ambiziosa e determinata: il suo sogno è diventare la migliore detective di Chicago e riscattare un passato difficile e tormentato. Il suo primo incarico consiste nel pedinare Cooper Graham, celebre ex quarterback dei Chicago Stars, una vera e propria star in città. Peccato che venga scoperta quasi subito... Ora che rischia di perdere casa e agenzia, Piper non ha altra scelta che accettare il lavoro nel club alla moda di Cooper, lo Spiral, ma la vita dell’ex campione negli ultimi tempi è diventata piuttosto movimentata e rischia di coinvolgere la ragazza in affari ben più pericolosi di una crisi finanziaria. Qualcuno ce l’ha con Cooper e sta facendo di tutto per sabotare le sue attività e minarne la popolarità. Piper sa che ormai è troppo tardi per slegare il proprio destino da quello di un uomo che la attrae terribilmente e che sente poter essere quello giusto. Perché niente intriga di più lo spirito competitivo di uno sportivo che una sfida impossibile: conquistare una donna spaventata dai sentimenti.Un nuovo, eccitante capitolo di una delle saghe romance più acclamate. La storia complicata e pericolosa di una donna disposta a rischiare il tutto per tutto per la vita che sogna di conquistare.



Benvenuti a Cooper Graham e Piper Dove, grazie per aver accettato di fare questa intervista!
Graham: Il piacere è tutto mio [sorride radioso]
Piper: Grazie a te. [lancia un’occhiata di sbieco a Graham, alzando gli occhi al cielo]

Allora, iniziamo con una domanda semplice parlateci un po’ di voi.
G: Inizio io? Anche se credo che non ci sia persona al mondo che non mi conosca… il mio nome è Cooper Graham ho 36 anni e sono stato il migliore quarterback degli ultimi anni. Dopo otto stagioni con i Miami Doplhins e tre con i fortissimi Chicago Stars, l’anno scorso ho fatto vincere alla mia squadra il Super Bowl. Ed è stato all’apice della mia carriera che ho deciso di ritirarmi… [sospira] non volevo diventare uno di quei giocatori anziani che cercano di rimanere disperatamente attaccati ai periodi di gloria passati.
Ora gestisco lo Spiral, il club che ho aperto qualche mese fa, e che presto diventerà uno dei migliori di Chicago! E…  [Piper si schiarisce la voce] ehm, certo, lascio la parola a Piper.

P: grazie Coop, molto gentile da parte tua! Il mio nome è Piper Dove e da poco tempo sono riuscita a strappare dalle grinfie della mia malefica matrigna l’Agenzia Investigativa di mio padre: la Dove Investigazioni, fondata nel 1958 da mio nonno. Il mio primo caso da Investigatore Privato è stato quello di pedinare Graham.

A questo proposito, so che il vostro primo incontro è stato – come dire – bizzarro?
G: Bizzarro?! Io direi piu che altro, oltraggioso !
P: Esagerato ! Se ti ho solo pedinato per un po’… [incrocia le braccia e sbuffa scocciata]
G: Solo un po’ dici? Ma se ti trovavo ovunque: fuori casa mia, nel mio locale, in palestra … e con quelle parrucche sintetiche di dubbio gusto!
P: si chiamano “travestimenti” ! e non sono affatto di dubbio gusto… sono il modo perfetto per non farsi riconoscere. Sono stata addestrata per questo tipo di lavoro fin da quando ero bambina, so fare il mio lavoro!
[Graham scoppia in una fragorosa risata… che contagia poco dopo anche Piper!]

Bene, bene… vedo che nonostante abbiate avuto un inizio che sembrava piuttosto una retromarcia, alla fine si è creato un bel feeling tra di voi…
P: ahaha, mi scoccia ammetterlo, ma non è poi così male lavorare con Graham…
G: Non ci credo! Stai registrando l’intervista, vero? Perché voglio riascoltare la sua affermazione in repeat.

Quindi fatemi capire… ora lavorate insieme?
G: si, Piper lavora per me. Con il suo spirito di osservazione ha distrutto tutte le mie certezze in un secondo… ma sta facendo un ottimo lavoro nell’aiutarmi a sistemare le cose.
P: ora sono io che voglio la registrazione! [ride]

Sembrate conoscervi bene ormai… che ne dite di elencarmi tre difetti l’uno dell’altro?
G: Piper è ficcanaso, orgogliosa e troppo concentrata sul suo lavoro.
P: Coop è arrogante, vanitoso e a volte sembra vivere in una bolla di sapone.

E … un pregio?
G: leale e coraggiosa come pochi.
P: riesce a vedere sempre il meglio nelle persone che ha davanti a sé.

Sono curiosa… qual è la cosa di cui pensate che l’altro vada più orgoglioso?
G: Per Piper la risposta è fin troppo semplice… la sua Agenzia Investigativa: ci mette anima e cuore.
P: il dannato orticello bio che coltiva all’interno del suo loft.. addirittura coltiva da solo i cavolini di Bruxelles, vi rendete conto!?
G: Cosa?! Per una volta che sono gentile, mi pugnali alle spalle rivelando il mio segreto?!
[Piper gli risponde con una smorfia, mostrandogli la lingua]

Domanda random: Qual è la vostra serie tv preferita?
P: Buffy l’ammazzavampiri, senza ombra di dubbio!
G: ahahah! È così fissata che ha la sigla come suoneria del telefono!
Psimpatico… non c’è nulla da ridere, qual è la tua piuttosto?
G: non ho tempo per queste cose…
P: … solo perché non hai ancora visto Buffy[Piper lancia un’occhiata di sbieco a Graham, pronunciando la frase come una minaccia, più che come un suggerimento]

E ora, un’ultima domanda prima di salutarvi: vi siete dati mai un soprannome?
G: molti… il mio preferito per Piper è Stalker !
P: Il barbaro
[Graham spalanca la bocca per la sorpresa… credo che sia la prima volta che senta quel soprannome !]

Grazie per l’intervista! E’ stato divertente chiacchierare con voi!
G/P: Grazie a te!

Allora, che cosa ne pensate di Graham e Piper?

IL CALENDARIO

Non perdetevi le altre tappe di questo blog tour!


Prima di salutarvi, ci tenevo a ringraziare Sonia de Il Salotto del Gatto Librario per avermi coinvolta anche questa volta... mi diverto sempre moltissimo! ❤

BUONE LETTURE,




10 commenti:

  1. No vabbè mi hai fatto morire dalle risate ahahah sei stata bravissima :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie !♡ ahahaha sono felice che ti abbia fatto ridere! XD

      Elimina
  2. Li amo già è mi hai fatto ridere da matti. Brava

    RispondiElimina
  3. AHAHAHAH! Oddeo, Piper mi fa morire XD

    RispondiElimina
  4. Sono troppo carinii!!! Bellissima quest'intervista :D

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. Grazie!! Sono felice che ti sia piaciuta! :D

      Elimina

Ogni commento è per me come un pizzico di polvere fatata ... Grazie! ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...