2 febbraio 2016

Top Ten Tuesday | Le 5 ambientazioni storiche preferite (+ romanzi storici)

Carissimi Bookworms,
avrei voluto pubblicare il wrap-up delle letture di gennaio, ma sarebbe stato piuttosto ridicolo scrivere un post con un solo libro, ossia Winter di Marissa Meyer. Ho deciso, quindi, di rimandare il recap delle letture del mese, al prossimo. Tuttavia, dedicherò un'intera recensione alla serie delle Cronache Lunari per poterne parlare insieme e convincervi ad iniziarla, se ancora non l'avete fatto o siete ancora indecisi ! XD

Oggi, invece, rispolvero la rubrica Top Ten Tuesday ideata dal blog The Broke and The Bookish : consiste nel creare una lista di dieci elementi circa in base all'argomento del giorno. Per questo martedì la sfida consiste nello scegliere 10 (ne farò solo 5ambientazioni storiche preferite
Adoro la Storia in generale e in particolare i romanzi storici, per cui cercherò di consigliarvi anche dei libri relativi alle specifiche ambientazioni. 

 

1) Medioevo. Se c'è una cosa che ho imparato all'Università è che quando a Scuola ci facevano studiare il Medioevo definendolo 'un'epoca buia' si sbagliavano di grosso! L'Epoca Medievale è più ricca di quanto crediamo, soprattutto per quanto riguarda i nostri amati libri: basti pensare ai monaci che si sono prodigati a copiare manoscritti su manoscritti, tramandando testi che altrimenti non avremmo mai conosciuto. Meraviglioso, soprattutto la loro Scrittura *-* 
Il romanzo che vi consiglio in questo caso è ovviamente Il Nome della Rosa di Umberto Eco (al quale aggiungo anche il bellissimo film che ne è stato tratto). Sono sicura che ve lo abbiano fatto leggere anche a scuola e magari vi siete anche annoiati nel leggerlo... ma provatelo a leggere solo per vostro puro diletto e vedrete che lo amerete immensamente.

2) Inghilterra Vittoriana - fine 800.  Forse uno dei miei periodi preferiti. Le invenzioni, gli abiti, la letteratura... ditemi che anche voi amate questo splendido periodo storico. Se penso all'epoca vittoriana, oltre ai numerosissimi Classici scritti da autori del tempo, mi vengono in mente romanzi di genere steam punk o urban fantasy ambientati in quegli anni: per esempio The Falconer (titolo italiano: La Cacciatrice di Fate) di Elizabeth May o la serie The Infernal Devices (titolo italiano Shadowhunters le Origini) di Cassandra Clare, entrambi rendono bene le atmosfere ottocentesche, con quel twist "al vapore" che tanto mi piace.

   

3) Seconda Guerra Mondiale. Sono profondamente attratta dai romanzi ambientati in questo periodo storico fatto di grandi orrori, ma anche di grande forza da parte delle donne, che lontane dal fronte, erano chiamate a combattere una guerra diversa, per la sopravvivenza. Anche per la Seconda Guerra Mondiale sono innumerevoli i romanzi che si potrebbero e dovrebbero leggere: La Storia di Elsa Morante è sicuramente un libro da leggere almeno una volta nella vita; se invece cercate qualcosa di più leggero, in cui la guerra è quasi lasciata sullo sfondo, potreste leggere Espiazione di Ian McEwan. Tra le ultimi uscite, vorrei invece riuscire a leggere L'Usignolo di Hannah Kristin.

4) Scozia '700. Ormai sapete che sono andata in fissa con la Scozia e con un libro "che fu galeotto" in particolare! Il Settecento è un periodo decisamente interessante dal punto di vista storico per la Scozia e io me ne sono innamorata. Ogni volta che vedo libri ad esso dedicati, cerco di procurarmeli. Lo stesso vale per il gaelico. Se vi consiglio un libro da leggere?? che domande!? XD Outlander (titolo italiano: La Straniera) di Diana Gabaldon, ovviamente.

5) Impero Romano. La storia del popolo Romano mi ha sempre affascinato: è incredibile pensare per quanti secoli abbia regnato incontrastato, ponendo le basi della nostra cultura. 
Un libro che racchiude parte del fascino di quest'epoca è sicuramente Il Dominio del Fuoco di Sabaa Tahir.

 Quali sono i vostri periodi storici preferiti?
Se conoscete altri romanzi ambientati nei periodi storici menzionati (o anche in altri che vi piacciono), scrivetemi i titoli qui sotto! 

Buone Letture,







15 commenti:

  1. L'ambientazione de Il dominio del fuoco è piaciuta tantissimo anche a me! *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È splendida! La Tahir ha fatto proprio un ottimo lavoro! :D

      Elimina
  2. Prima di eliminare per sbaglio il mio commento (duh!) avevo scritto: Surprise, surprise...Inghilterra Vittoriana & Scozia per tutta la vita <3

    RispondiElimina
  3. Ho sempre voluto leggere "Il nome della rosa", quindi me lo consigli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii certo che te lo consiglio! Per carità, non è un romanzo leggero, ma di certo vale la pena leggerlo. ^-^

      Elimina
  4. "Se c'è una cosa che ho imparato all'Università è che quando a Scuola ci facevano studiare il Medioevo definendolo 'un'epoca buia' si sbagliavano di grosso! L'Epoca Medievale è più ricca di quanto crediamo" Questa frase mi fa sorridere perché è verissima. :')
    Anyway, le ambientazioni che prediligo in assoluto sono la Londra Vittoriana e gli anni '20, ma non disdegn-o(/-aimo) nemmeno una bella Scozia "Outlander-esca" (?).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha!! A lezione lo avranno ripetuto un centinaio di volte.... ahahah!
      Scotland is always a good idea!! XD (Jamie, arriviamo!)

      Elimina
  5. Anch'io a gennaio ho letto pochissimo xD Winter sarà una delle mie prossime letture, non vedo l'ora di iniziarlo!
    Comunque post carinissimo, la Londra Vittoriana è sicuramente una delle mie ambientazioni preferite *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona Lettura per Winter spero ti piaccia !
      La Londra Vittoriana è sempre ricca di fascino ♡

      Elimina
  6. Cute header and profile pic!I really want to read The Falconer and An Ember In The Ashes. Awesome! I can translate your blog. Super cool!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you, Julie! ♡
      I don't know if it is a good translation, but I'm really happy to share my readings with you! ^-^

      Elimina
  7. quanto mi piace la Clare, la adoro e non vedo l'ora che esca il suo prossimo romanzo :) gli shadowhunters sono strepitosi!!!

    comunque bellissimo post, come sempre.
    Chicca

    ps
    se ti può interessare sul mio blog è appena cominciato un nuovo Giveaway
    http://librintavola.altervista.org/buon-2-compleanno-librintavola/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici!! Shadowhunters è una delle mie serie preferite ! Non vedo l'ora di leggere Signora della Mezzanotte *_*
      Grazie di cuore, Chicca!

      Elimina
  8. Bellissima lista ** ci aggiungerei le luci sfavillanti dell'America degli anni '20, nel classico 'il grande Gatsby' o 'la stella nera di New York' ad esempio.
    In un certo senso, anche in The winner's curse si respira l'atmosfera dell'impero romano, anche se di sicuro meno che ne il dominio del fuoco xD (molto meno...)

    RispondiElimina

Ogni commento è per me come un pizzico di polvere fatata ... Grazie! ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...